FAQ  •  Iscriviti  •  Login

Schema riassuntivo della licenza ONLINE per DJ SIAE

<<

Axel deejay

Messaggi: 2

Iscritto il: 16 ott 2011, 21:58

Messaggio 16 ott 2011, 22:15

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

ciao ragazzi....mi sono appena iscritto e vorrei fare delle domande a morpheus...
morpheus scusami se ti disturbo, ma dal vinile, poi ai cd, adesso al digitale con mac e traktor scratch pro mi sono venuti dei problemi di fondo.
ovunque sento parlare di licenza dj, e ho letto questa discussione un pò "vecchiotta".
ti faccio subito un esempio così c'è modo di capirsi elementarmente:
vado a suonare in un posto X...faccio agibilità per il posto X e suono con il mio mac; arriva un operatore siae e mi controlla agibilità, mi chiede licenza dj, e si permette di controllare la mia musica sul mac...
è tutto regolare?
devo avere questa cacchio di licenza per suonare con il digitale?
può farmi multe o denunce?
può interrompermi il matrimonio, la festa o quello che sia?
può sequestrarmi tutta la strumentazione?
può addirittura chiamare finanza o altro per eventuali controlli?
in tal caso come mi comporto?
ti ringrazio in anticipo e scusami per il disturbo
<<

GAlex

Avatar utente

Dj Forum Moderator
Dj Forum Moderator

Messaggi: 6287

Iscritto il: 24 apr 2006, 15:51

Località: Perugia

Messaggio 17 ott 2011, 9:04

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Un addetto SIAE non può controllare la tua strumentazione ne tantomeno il tuo computer. Può tuttavia chiamare le altre autorità per svolgere questo tipo di controlli, ma se sei completamente in regola non ci sono problemi. In ogni caso portati dietro le ricevute delle canzoni che hai sul computer.

Per la licenza del dj (licenza sperimentale utile per fare cassa... Mi chiedo dove vanno effettivamente quei soldi) ripeto quello che ho scritto un mesetto da su facebook discutendone con altri colleghi... Perché deve essere necessaria una licenza per chi suona con il computer e non per chi suona con i vinili??? Acquistando un qualsiasi prodotto dotato di memoria fisica (cd,DVD, smartphone, scheda sd, hard disk, computer) si pagano delle tasse alla SIAE dovute al mancato guadagno. Il legittimo acquisto di un file musicale ti permette di poterlo utilizzare per svolgere la tua attività di dj ma non di cederlo o venderlo a terzi. Io sono più che tranquillo senza licenza e con tutte le ricevute, poi sta all'addetto di turno tentare di appigliarsi a tutto ma ricordiamoci che la incensa SIAE è un semplice accordo tra privati e, giuridicamente parlando, è paragonabile alla carta igienica...
Poi se vuoi sborsare oltre 200€ l'anno per sentirti più sicuro sei liberissimo di farlo...
Digital Heart & Vinyl Soul.
Setup: Lenovo Y50-70 - Traktor Scratch Pro 2 - 2 x Technics 1210 + Ecler Nuo 4.0 + NI Audio 10 + NI Kontrol X1
<<

Morpheus

Dj Forum User
Dj Forum User

Messaggi: 650

Iscritto il: 20 mag 2005, 11:31

Località: Vicenza

Messaggio 17 ott 2011, 10:43

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Anche se già Galex ha risposto perfettamente ai tuoi dubbi, provo anch'io a farlo, quasi che fosse una specie di sottolineatura alle parole di Galex.

Rispondo per i punti che a proposto:

vado a suonare in un posto X...faccio agibilità per il posto X e suono con il mio mac; arriva un operatore siae e mi controlla agibilità, mi chiede licenza dj, e si permette di controllare la mia musica sul mac...
è tutto regolare?


Direi nulla è regolare ammesso il controllo si svolga nei termini da te ipotizzati.
Se fai l'agibilità (e anche questa è una scelta per il DJ, non un obbligo) la SIAE il controllo lo fa al gestore, perché è lui che ha lìobbligo di tenuta dell'agibilità anche quando l'hai fatta tu. Non puoi essere interrotto ne la SIAE ha facoltà di farlo.
Domandare è lecito ma certo che se la licenza non ce l'hai (e la legge non ti obbliga a farla, anche questa è una tua scelta)... certo non gliela protrai mostrare.
A meno che tu non ti sia obbligato attraverso la licenza, pauunto, la SIAE non può permettersi di controllare dentro il computer. Può magari chiedertelo e tu potrai anche gentilmente acconsentire.
La SIAE però non ha questa autorità e comunque, l'operazione significherebbe l'interruzione del servizio per il quale sei pagato... insomma un'interferenza immotivata.

devo avere questa cacchio di licenza per suonare con il digitale?
può farmi multe o denunce?
può interrompermi il matrimonio, la festa o quello che sia?
può sequestrarmi tutta la strumentazione?
può addirittura chiamare finanza o altro per eventuali controlli?
in tal caso come mi comporto?


La licenza non è obbligatoria. Scegli tu.
La SIAE non può fare ne multe ne denuce.
Non può interrompere alcunché.
Assolutamente no, la SIAE non può sequestrare nulla.
Può farlo ammesso la finanza venga. I controlli detti "antipirateria" nei locali, sono programmati non avvengono perché la SIAE si sveglia male.
Male non fare, paura non avere. :)
<<

Axel deejay

Messaggi: 2

Iscritto il: 16 ott 2011, 21:58

Messaggio 17 ott 2011, 15:34

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

nel caso di registrazione della serata o del matrimonio...come fa la siae a registrare se hai un computer tra le mani anzicchè vinili o cd?
<<

Morpheus

Dj Forum User
Dj Forum User

Messaggi: 650

Iscritto il: 20 mag 2005, 11:31

Località: Vicenza

Messaggio 17 ott 2011, 16:11

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

la registrazione in un matrimonio non si fa. La serata viene registrata solo nelle discoteche ed è un'operazione che serve per formare il campione che serve alla SIAE per la ripartizione. Infatti il metodo utilizzato SOLO per le discoteche è detto " a campione " ed è formato da tutti i programmi musicali che i locali compilano estratti a caso, "sommati" ad un numero X di ore di registrazioni (o meglio dai programmi musicali estratti dalle registrazioni dei locali campione, ovvero i locali scelti con criterio statistico).
La registrazione (ammesso non l'abbiano già cassata) avviene in modo "anonimo", un tempo avvenivano con l'imono in consolle che tirava giù i titoli dai dischi.
In ogni caso, l'omino può sempre leggere titolo e interprete/autore/oquelche vuoi, dallo schermo.

Le registrazioni, contrariament a quanto alcuni possono credere non sono "controlli" al dj ma operazioni che servono alla ripartizione dei diritti.

Qui le puoi vedere tutte

http://www.siae.it/Musica.asp?click_lev ... iritti.htm

"...ripartizione a campione, che distribuisce i compensi incassati in un determinato settore solo a quelle opere che siano state rilevate mediante opportuni criteri di selezione statica che ne assicurino la rappresentatività del campione. Attualemente la ripartizione a campione è effettuata soltanto nel settore del ballo con strumento meccanico (classe I BSM). Il campione, in questo settore, è costituito dalle opere eseguite negli intrattenimenti in cui è stata compiuta una rilevazione o per i quali è stato estratto il relativo programma musicale. La scelta delle manifestazioni prese a base del campione è effettuata con criteri di selezione statistica, che ne assicurano la rappresentatività. L’individuazione dei programmi musicali da prendere a base del campione è effettuata con criteri che garantiscano la casualità dell’estrazione. ..."
<<

lamdj

Messaggi: 3

Iscritto il: 14 nov 2011, 21:49

Messaggio 14 nov 2011, 22:45

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Io ho sempre comprato materiale originale, e poi mi trovo gente che RUBA il lavoro senza nessuna licenza e facendo anche schifo come DJ.
Il DJ e un professionista e la legge deve tutelarlo.
<<

Morpheus

Dj Forum User
Dj Forum User

Messaggi: 650

Iscritto il: 20 mag 2005, 11:31

Località: Vicenza

Messaggio 15 nov 2011, 7:57

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

vecchissimo argomento quello del presunto furto, vecchissimo e molto amato dai produttori... per fortuna il DJ non ha nulla da rubare ne ha bisogno di nessuna licenza per lavorare. al massimo può non piacere ma questo è tutta un'altra storia.

Il DJ è un lavoratore e come tale ha la legge dalla sua parte.
<<

GAlex

Avatar utente

Dj Forum Moderator
Dj Forum Moderator

Messaggi: 6287

Iscritto il: 24 apr 2006, 15:51

Località: Perugia

Messaggio 15 nov 2011, 10:27

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

lamdj ha scritto:...e poi mi trovo gente che RUBA il lavoro senza nessuna licenza...


Quindi è la licenza che fa il dj??? Eppure non ho mai visto un dj old-school esibire alcunché...
Dove sta scritto che io per suonare i mie file mp3 (regolarmente acquistati al pari dei vinili) debba avere una sovrattassa (sperimentale) oltre quella che già pago sul computer e sui cd (che è già un furto)? Perché non devo pagare alcunché per suonare con un vinile? Come ho già detto centinaia di volte, male non fare paura non avere...
Digital Heart & Vinyl Soul.
Setup: Lenovo Y50-70 - Traktor Scratch Pro 2 - 2 x Technics 1210 + Ecler Nuo 4.0 + NI Audio 10 + NI Kontrol X1
<<

sinfonetik

Avatar utente

Dj Forum Resident
Dj Forum Resident

Messaggi: 1765

Iscritto il: 3 nov 2010, 16:22

Messaggio 15 nov 2011, 12:23

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

Con l'impresa, il 70% del fatturato lo brucio in tasse...verso da quasi 15 anni i contributi imps...e mi sento dire che sono un ladro perchè non ho la licenza per la mia passione??? ...inaudito!
new mixset on : https://soundcloud.com/sinfo-netik/monkey-style
<<

Dany7

Messaggi: 37

Iscritto il: 9 dic 2010, 23:55

Messaggio 6 dic 2011, 21:52

Re: Licenza SIAE per i djs ?!

anche se non ho ancora capito come si fa a comprendere quand'è una pubblica esecuzione, questa legge c'è solo in questo paese?
PrecedenteProssimo

Torna a Legal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 48 ospiti

Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Designed by ST Software for PTF. Credits: Goody Music - WebMaster Studio 03
Traduzione Italiana phpBB.it